Recensioni Un Sottomarino in paese

Una favola deliziosa

Silvana: Sono una vecchia signora ma adoro le favole, quelle della tradizione e soprattutto quelle moderne, nelle quali gli insegnamenti, che da sempre sono inseriti più o meno velatamente tra le righe, lo stile e gli argomenti trattati vogliono adattarsi ai piccoli dei nostri giorni. A volte resto delusa, non è facile scrivere per i bambini di oggi, abituati ai cartoni della tivù e allo zapping continuo, riuscendo a tener viva l’attenzione per più di qualche pagina e donando nel contempo qualcosa di importante e profondo, altre invece trovo delle belle sorprese. E’ il caso di questo delizioso libro: il sottomarino, e il suo assurdo comandante, che un bel giorno appaiono sulla piazza di un piccolo paese di collina, e soprattutto gli abitanti del paese che riescono a convertire un convinto guerrafondaio in una persona che apprezza la bellezza dell’amicizia, della condivisione, dell’aiuto reciproco, della gioia e dell’allegria, che solo la pace può portare, mi hanno conquistata. E toccata nel profondo. Perché questa storia surreale, ironica, a tratti umoristica, molto divertente che fa sorridere e fa volare la fantasia (io che sono molto golosa avrei voluto esserci mentre il comandante del sottomarino bombardava i paesani con i dolcetti e i bomboloni alla crema…) pur nella leggerezza, meglio nella lievità di ciò che racconta, non è per nulla superficiale! Condannare la guerra e gettare nell’animo dei piccoli i semi per la comprensione di quanto importante e bella sia la pace, è davvero importante e lodevole, in un mondo dove, purtroppo, gli adulti paiono non averlo ancora capito. Perché di guerre ce ne sono di tanti tipi, anche in casa nostra. Vanessa Navicelli è riuscita in questo intento con un linguaggio accattivante e brioso, adatto ai piccoli ma capace di deliziare gli adulti che ancora abbiano conservato nel cuore un poco dell’incanto dell’infanzia, un linguaggio che denota sensibilità e conoscenza della psicologia infantile. Insomma… si è capito, credo, che il libro mi è piaciuto da matti! Mi dispiace solo di non avere un nipotino a cui leggerlo e al quale far ammirare le belle illustrazioni che arricchiscono la storia.
E mi è piaciuta moltissimo, alla fine, la presentazione che l’autrice fa di se stessa (e che mi ha fatta sorridere più di una volta) e che va a confermare l’idea positiva che mi ero fatta di lei: quella di una persona intelligente, ironica, sensibile e profonda, attenta alle cose che contano… insomma una donna di valore. A proposito: io invece sono capace di abbaiare: da bambina pretendevo di farmi capire dal mio cane usando il suo linguaggio e mi sono molto esercitata. Non ho mai saputo se lui mi capisse davvero ma… l’abilità abbaiatoria mi è rimasta… Un abbraccio Vanessa Navicelli. Brava!  Amazon 

Una piacevolissima sorpresa!

Mara Frattola: Una gioia, una freschezza, una bontà… così, semplicemente… da tempo non ritrovavo una freschezza tale in un libro per bambini.
Insegna pure agli adulti, se lo sanno leggere.
Essendo insegnante, userò senz’altro questo libro nelle letture in classe! Amazon 

Pasticcini di pace

Francesca Marcomini: Bellissimo! L’ho comprato per i miei bambini e poi me ne sono innamorata anch’io. L’autrice affronta temi importanti con semplicità e chiarezza. Spero ci sia il seguito, è proprio bello! Amazon 

Splendido

Cliente Amazon: Ho comprato il libro prima in edizione eBook perché ero curiosa di leggere qualcosa di questa autrice che era stata invitata alla scuola di mio figlio ma poi ne sono stata conquistata e l’ho comprato anche in edizione cartacea per leggerlo insieme a lui. Il linguaggio è indubbiamente idoneo alla sua età ed è stato molto interessante affrontare temi come la guerra, l’amore e l’amicizia con il sorriso sulle labbra. Bravissima. Da leggere Amazon 

Meraviglioso

Mascia: L’ ho preso per le mie figlie che lo hanno apprezzato moltissimo. L’ autrice e’ stata anche invitata nella loro scuola per presentarlo e parlarne con i bambini che si erano gia’ appassionati alla storia (avendoci lavorato diverse volte in classe) e che sono stati felicissimi di incontrare l’ autrice e farle tutte le domande che il libro ha suscitato loro. Un’ esperienza da rifare. Sicuramente acquisteremo tutti gli altri della stessa autrice. Amazon 

Bellissimo

Aldebaran23: bellissimo racconto per spiegare la guerra ai bambini.
Ottimo da utilizzare in classe con alunni piccoli.
La vicenda si snoda con leggerezza e fa comprendere tante cose ai piccini ma anche ai grandi.
Con passo lieve l’autrice accompagna il cambiamento del capitano che scopre l’amicizia e i veri valori della vita.
Lo consiglio vivamente. Amazon 

Mi è piaciuto

Sempre mamma: Ho acquistato questo libro anche spinta dal periodo difficile in cui si sta vivendo, dove ad ogni ora del giorno si parla di guerra, di morti, di tragedie.

E’ una fiaba molto bella, con contenuti positivi, sarebbe da leggere a tutti i bambini, soprattutto in questo periodo Natalizio, ma ovviamente è adatto a qualsiasi periodo dell’anno e a qualsiasi età. Amazon 

Per i lettori di tutte le età

Maria Teresa Camera: Un libro semplice nella lettura, ma denso di significato e di spunti di riflessione.
Un libro che parla al cuore con grazia, leggerezza, allegria, ma senza tralasciare il messaggio che c’è bisogno di pace e che la pace dipende dall’uomo.
E che si può sempre cambiare.
Amazon 

Finalmente un pò di positività!

Anna: Ho preso questo libro per mia figlia, è ancora piccola ma lo abbiamo letto insieme. E’ rimasta ad ascoltare in silenzio dall’inizio alla fine, commentando le immagini con un “beeeello” estasiato e concludendo la mia lettura con un: “ancora!” Direi che le è piaciuto molto! In effetti è una storia semplice e allegra, che racconta di buoni sentimenti e che tratta di argomenti anche non semplici (guerra, pace, integrazione…), trattandoli con allegria e positività.
Risultato? Ne ho ordinati altri due da regalare per Natale a figli di amici! Amazon 

A mia figlia è piaciuto molto

Manba Rion: Mia figlia purtroppo non ama molto leggere, ma questo libro l’ha trovato una piacevole e divertente lettura. Meglio di così! Amazon 

Da leggere e rileggere

Francy79: Una storia che mi ha fatto sognare, riflettere, ritornare bambina e ripensare un po’ al mio modo di essere adulta. Grazie! Amazon 

Intrigante

Angelo: Bellissimo. Io e i miei bambini ci siamo divertiti ad immaginare ogni singolo personaggio. soprattutto il capitano cosi bizzarro ma anche tanto buono.
Lo consiglio vivamente perché è una storia di pace per bambini ma che piace anche ai grandi. Grazie! Amazon 

Bel libro sulla pace

Maria: Sono insegnante e i libri per bambini attirano sempre il mio sguardo. Il titolo di questo libro mi ha attirata ed è stato un bene, perché ho trovato una storia gentile e piena di humour, anche esilarante. Credo sia adatta per ogni età. Mi è piaciuto molto il modo in cui si parla di guerra e di pace perché mette a nudo col grande buon senso dell’infanzia il meccanismo della guerra e quanto in realtà sia semplice smontarlo se si dà valore al quotidiano. La scrittura è molto scorrevole, ma lascia anche tempo per riflettere. Non vedo l’ora che i miei nipotini crescano abbastanza per apprezzare questa storia! Da insegnante trovo interessante anche la versione in inglese!  Amazon 

Fantastica favola piena di umorismo

Simona S: Fantastica favola sia per bambini che per adulti. E’ piena di umorismo ma allo stesso tempo fa riflettere. I personaggi sono molto divertenti e le illustrazioni graziose.
Vivamente raccomandato! Amazon 

Anche oltre alle aspettative!

Sonia Negri: Avevo già letto qualcosina di questa scrittrice amica pazzerella e sempre ne ero rimasta affascinata, in attesa di poter finalmente leggere il suo primo “vero libro” pubblicato… e dopo averlo letto non solo non ha deluso le mie aspettative ma è anche andata oltre! Lo custodirò per farlo leggere anche ai miei figli non appena crescono un pò, certa che il messaggio trasmesso da questa storia li potrà sicuramente arricchire!
Amazon 

Ottima lettura!

Paola: Ho comprato questo libro attratta dalla copertina:quel dolcetto ” esplosivo ” mi ha veramente ” colpita ” :)
E sono proprio contenta della scelta che ho fatto. La storia è delicata, scritta con un linguaggio semplice ma efficace.
L’ironia non manca in questa storia e ai sorrisi si alternano momenti di sana commozione.
Lo consiglio a tutti, ai grandi e ai piccoli! E’ veramente un’ ottima lettura!!!
Faccio un appello all’ autrice: attendo con trepidazione un altro racconto, scritto con la stessa dolcezza, piacevole come questo. Amazon 

Pasticcini per combattere una guerra contro la solitudine!!

Claudio Pennesi: un capitano, dei buonissimi pasticcini rubati dal panettiere… ogni “dolce” bombardamento è un nuovo attacco alla solitudine; quella solitudine che ci costringe a trincerarci in un sottomarino e che porta ognuno di noi a farci la guerra l’un l’altro!!! nel leggere on questo libro siamo costretti a buttare giù la maschera e lasciare che le piccole cose belle della vita: come l’amicizia, l’amore… il sorriso sono le uniche armi con le quali essere felici!!!
Grazie Vanessa per queste ore di serenità che hai regalato a me e ai miei figli!!! Amazon 

Una favole dolce.. come la sua copertina..

Eleonora:  Andando a spasso tra le favole alla ricerca di un piccolo regalo per i bimbi delle mie amiche, mi sono imbattuta in questa fiaba, che alla fine ha incantato me.. Scritta con grazia, delicatezza ed ironia è una favola attualissima, che ha le stesse sfumature pastello delle sue bellissime illustrazioni. Affronta con semplicità e garbo temi importanti quali la pace e l’amicizia e si legge tutta d’un fiato grazie alla scrittura fluida, fantasiosa e vivace. E soprattutto lascia con il sorriso sulle labbra..
Per scrivere favole bisogna aver conservato la purezza dei sentimenti dei bambini e sapersi esprimere con un linguaggio chiaro ed essenziale… Complimenti all’autrice!
Lo consiglio vivamente alle mamme per i loro bambini!Amazon 

I pasticcini del capitano

Davide: Ho regalato il libro cartaceo alla figlia di una mia amica.
Non è una bambina appassionata di lettura e siccome so quanto i suoi genitori ci terrebbero (siamo vecchi amici) quando posso le regalo un libro nuovo per cercare di farla interessare. Sono andato a trovarli e poi mi sono messo sulla veranda a leggere la storia alla bambina. Gliel’ho letta a voce alta io. Lei ha ascoltato e sbirciato le illustrazioni, io mi sono divertito con la storia! (Quando la bambina si è messa a giocare, ho finito di leggere anche la biografia e i ringraziamenti. Mi hanno fatto sorridere anche i ringraziamenti! In genere non li leggo!!! Ma stavolta ho letto il primo e…… ho voluto vedere come andavano a finire pure quelli! Divertenti.)
A sera, mi ha telefonato la madre per dirmi che, dopo che ero andato via, la bambina se l’era fatta rileggere e poi aveva iniziato a guardarla da sola e a ridere.
Non solo…………. ha telefonato alle cuginette per raccontargliela! E ha già detto a sua mamma che vuole organizzare una giornata in cui preparare con le amiche “i pasticcini del capitano”!!! (Sua mamma dovrà inventarsi una festa a tema……)
Io ho già comprato qualche altra copia da regalare alle cuginette (dopo aver “messo nei guai” la mia amica con la preparazione dei pasticcini del capitano….. mi è sembrato giusto!). Non sono un intenditore di libri per bambini, però……. Visti i risultati SICURAMENTE LO CONSIGLIO!!Amazon 

A great book

Martina: I was planning to get this book as a paperback for my seven year old niece, but I thought I’d get the ebook and read it first, to see what it was like. As soon as I started reading it, I found myself smiling, page after page, and laughing out loud at others. There was not a single instance in which I did not smile.
This book is a bit like a modern fairy tale, it talks of war and peace, but it’s done in an amusing way, with tact and gentleness, basically the weapons of the submarine Captain are pastries and sweets! I’d love to have to defend myself against such weapons. This book gently teaches you (and your children) the real values of friendship, love, living in a community, but does so without preaching, with gentleness and fun.
The illustrations are wonderful, it’s like reading without words, you can look at those pictures for minutes and discover new details you missed in the first instance. Truly beautiful. This book is not only for children, but for adults too. Because it has the capacity to touch our hearts, which sometimes is buried under everyday busy-ness, and it’s nice to rediscover the child in us. I loved reading it; I was sad when the book ended, as I wanted it to go on for longer. “A Submarine in the Village” will be on my Christmas presents list for the children in the family, and possibly for some grown-ups to Amazon 

Kikka Belacqua: 

Divertente, originale, educativo Di solito non scrivo recensioni (ammetto di essere pigra). Ma quando abbiamo finito di leggere questa storia, mio figlio (a cui è piaciuta tantissimo) mi ha detto: “Chiama la scrittrice e chiedile quando ce ne scrive un’altra!!!” Non mi era mai successo che facesse commenti simili con altre storie che abbiamo letto. L’ha letta e riletta. Ormai la sa a memoria! Anche le illustrazioni (colorate, divertenti) servono sicuramente ad attirare l’attenzione. Ho comprato anche l’ebook inglese e ora le parole preferite di mio figlio sono “Bubbole!” e “Poppycock!” Ben scritto e ben illustrato. Divertente ed educativo per i bambini. Godibilissimo anche per gli adulti (grazie all’umorismo e alla buona scrittura).   Google play  

Chiara Fedigatti:

Lo so sono di parte:) La scrittrice è una mia amica ma devo essere sincera, il libro è molto bello e divertente, se avete bambini comprateglielo perchè è un libro che educa ai valori della pace ma scritto con le parole dei bambini…. Consigliatissimo!!!   Google play  

Favola leggera e simpatica

Andrea: Alla ricerca di favole per le mie nipotine mi sono imbattuto in questa. Titolo e illustrazione di copertina mi hanno incuriosito e hanno fatto bene. La storia è originale e scorrevole, si legge d’un fiato anche se si intuisce da subito il finale. Ma, del resto, non è un giallo.
Si sente lo stile di chi, tecnicamente, potrebbe scrivere qualsiasi cosa con la stessa grazia e leggerezza.
Libro da consigliare e autrice da tenere d’occhio.  Amazon 

Amicizia, pace e pasticcini

Chiara: Sono sempre stata una lettrice accanita; divoro le fiabe in poche ore.
Perché ho scelto “un sottomarino in paese”? Bé, la copertina, sulla quale capeggia quel meraviglioso pasticcino, mi ha attirata a tal punto, da volerlo leggere tutto d’un fiato. Il racconto è avvincente e dolcissimo (in tutti i sensi); l’autrice, con l’uso di battute ironiche e illustrazioni colorate, cattura l’attenzione del lettore fino all’ultima pagina.
Altrettanto importante è sottolineare la delicatezza con la quale sono trattati i temi della pace e dell’amicizia, dei quali, diciamocelo con tutta sincerità, si stanno abbastanza perdendo le tracce.

Consigliatissimo ai grandi e ai più piccoli, per poter vivere ancora in un mondo dove regna la speranza! Amazon 

Semplice e fantasioso

Andrea Gazzaniga: Una bella storia, semplice da raccontare ad un bambino ma nello stesso tempo ricca di fantasia e con un messagio forte e chiaro sul valore della pace e dell’amicizia .Amazon

Un libro al gusto di caramella alla frutta

Gio: Incuriosito dalla coperta e da sempre alla ricerca di prime edizioni, mi sono imbattuto in questo originale libro, dalla copertina colorata, e non solo, come ho avuto poi modo di scoprire procedendo con la lettura. Mentre le pagine scorrevano ho pensato che ogni pagina era una caramella alla frutta, piena di dolcezza, colorata (illustrazioni bellissime!), con l’interno succoso, e un dolcissimo retrogusto. Una favola, per bimbi di certo, ma anche per adulti, che non vi deluderà, anzi, ci tornerete spesso tra quelle parole, perchè dietro vi abita una profonda saggezza e una vispissima giocosità.  Amazon

Un modo particolare per dare alla pace il suo grande valore

Tiziano Pollitti: Il racconto mi è piaciuto perché l’autrice è riuscita con molta spontaneità e altrettanta semplicità ad offrire ai lettori di tutte le età un’occasione veramente unica per riflettere su un tema di grande attualità : la ricerca della pace in un mondo distratto da tanti valori senza importanza. Amazon

  Il valore della pace spiegato ai bambini.

Lyra: Ho comprato il cartaceo per mio figlio e ce lo siamo portati da leggere al mare.
Mi ha attratto, nella descrizione, la definizione “una fiaba a sfondo pacifista”.
Io già da un pò volevo far leggere al mio bambino una storia che iniziasse a spiegargli (in maniera semplice, ma non scolastica!) cos’è la guerra, e soprattutto il valore della pace. Così ho provato con questo libro.
Veramente bello! Ben scritto, ben illustrato. Tiene viva l’attenzione dei bambini (e degli adulti. O almeno, a me è piaciuto molto!).
Il modo in cui parla della guerra e della pace è esattamente il modo che speravo io (vorrei dire di più ma non voglio rovinare la sorpresa a chi non l’ha ancora letto).
Sicuramente ha insegnato delle cose a mio figlio. E anche a me.
Credo che non ci sia niente di più diretto ed efficace del linguaggio semplice delle fiabe.
Per averlo a portata di mano, dopo il cartaceo, ho comprato anche la versione kindle!  Posso solo aggiungere che lo consiglio!Amazon

Delicato e umoristico con bellissime illustrazioni.

Maggie: Consiglio vivamente l’acquisto di questo libro. La lettura è scorrevole e al tempo stesso piacevolissima grazie all’ironia che primeggia nel racconto.
Mi ha colpito l’abilità dell’autrice nel raccontare in modo delicato, semplice e buffo (a portata di bambino, ma non solo) il percorso emotivo del personaggio principale e il suo intrecciarsi con gli altri personaggi della storia.
Le immagini che completano la storia sono ricche di colori e trasmettono appieno i punti salienti della lettura.
Personalmente posso dire che il racconto ha la qualità di arrivare dritto al cuore e in diversi punti, se ci si immedesima nei panni del capitano, arriva addirittura a sfiorarti la pelle!
Ottimo per qualunque fascia di età! Amazon

La magia dell’ infanzia anche per gli adulti

Claudia: Mi piacciono le fiabe. Ho preso questo libro per me, non per regalarlo a qualche bambino.
Mi rilassa, ogni tanto, leggere qualcosa che abbia in sé la magia dell’infanzia.
Questa storia è scritta per bambini, ma non solo. È come se ci fossero più piani di lettura. Un adulto può apprezzare sfumature che a un bambino sfuggiranno. E probabilmente vale anche il contrario! I protagonisti sono simpatici e ben raccontati. Ma ho trovato irresistibili le comparsate del sindaco e di sua moglie! Resto sempre colpita quando anche i personaggi minori riescono ad essere incisivi. Se poi si tratta di una storia breve, lo trovo ancora più ammirevole. Ideale per i bambini, senz’altro. Ma anche per gli adulti che hanno voglia di credere che si può provare a cambiare le cose in meglio. E in questo periodo c’è così tanto bisogno di speranza…Amazon

Il sottomarino più divertente su cui potreste mai salire

Lorenz74: Che dire, acquistato per caso per fare un regalo al mio nipotino, mi sono fermato a leggere due righe e non ho più smesso. La storia è molto divertenete, veloce ironica e con tanto sano humor. un libro pulito che parla di buoni sentimenti e di un mondo che forse non esiste più, o magari ce lo siamo solo dimenticato. Semplice ma efficace e alla fine mi sono ritrovato ad avere quella strana smorfia sulla faccia … Ops!, un sorriso :-)
P.S. Nota tecnica: consiglio acquisto del cartaceo in quanto illustrato con vignette molto carine e assolutamente funzionali alla storia Amazon 

Divertente ed originale

Tamara: Una fiaba illustrata dalla trama molto originale che con delicatezza parla, ai bambini e non solo, di amicizia e rispetto. Le illustrazioni sono colorate e coinvolgenti, catturano subito l’attenzione.
Ho preso questo libro come regalo e ne sono soddisfattissima. Lo consiglio assolutamente! Amazon

Una bella sorpresa

Alessio: Premetto che io non sono un lettore di fiabe. Ho visto la copertina, mi è piaciuta e ho pensato di regalarla al figlio di amici. Prima di comprare il cartaceo, però, ho scaricato l’ebook per farmi un’idea se ne valesse la pena (il prezzo basso mi ha permesso di fare un esperimento senza pensarci troppo).
Bellissimo!!! Una storia con tutte le caratteristiche per essere adatta ai bambini, certo. Ma così rasserenante per un adulto…
Volevo solo sfogliarlo in velocità, l’ebook, per decidere se comprare il cartaceo. Invece me lo sono letto tutto.
E dopo un giorno di lavoro… confesso che mi ha alleggerito il cuore.
(Ovviamente, ora comprerò anche il cartaceo da regalare!)  Amazon 

Dritto al cuore 

Marco: Ho comprato il libro per mia figlia. Anche se è piccola, spero impari ad amare presto la lettura. E con storie come questa… ci sono ottime probabilità che accada! La scrittura è semplice, adatta per i bambini. Ma arriva dritta anche al cuore degli adulti. Nonostante sia una storia breve, si fa in tempo ad affezionarsi ai personaggi (personalmente, ho adorato la bambina! – Forse perché, avendo una figlia anch’io… Leggerle il capitolo con la bambina mi ha divertito molto!). Le illustrazioni sono a volte delicate e profonde, a volte comiche. Quando abbiamo finito la lettura, mia figlia si è accaparrata il libro ed è rimasta a sfogliarlo. Bello vederla con un buon libro tra le mani! Storia quindi consigliatissima per far amare i libri ai bambini. (E per ricordare un po’ di cose agli adulti…)Amazon

Storia bella e costruttiva

Maria L V: Bellissima storia, insegna dei valori importanti…
Bellissime le illustrazioni, ben costruito e scorrevole da leggere.
Una lettura consigliata non solo per i piccoli ma soprattutto per gli adulti affinché riflettano sui valori importanti della vita.
Lo regalerò questa estate ai miei nipotini…. Amazon

Dolcezza e umorismo

Valentina G: Una bella storia, che induce a riflettere: è educativo per i bambini e un racconto dolce per gli adulti. La narrazione è scorrevole e lo stile dell’autrice è originale ed efficace, con quel pizzico di umorismo che non guasta. Consigliato a qualsiasi età. Amazon

Una piccola gemma

Alessandro Cantoni:  E’ una favola divertente, emozionante, dolcissima, con un messaggio davvero importante! Consigliato a tutti i bambini e anche ai loro genitori Amazon

Chiara: Un bellissimo libro per bambini che insegna il valore della pace.
Ironico e mai scontato.
Consigliatissimo a tutti grandi e piccini. Goodreader  

Alex: Divertente, tenera, dolce! Una bellissima fiaba per grandi e piccini! Da non perdere. Goodreader  

Bellissima fiaba

Ilaria Amoruso: La Navicelli è un’amabile scrittrice. In entrambi i casi riesce a sottolineare concetti importanti della vita e ad inscatolarli in qualche espediente che sia comprensibile e arrivi diretto ai bambini. La potenza della storia di Mina, per esempio, è così fondamentale da renderla una fiaba che anche un adulto dovrebbe leggere.

La forza del pianto e del suo significato non andrebbe mai trascurata, così come l’amicizia e l’amore sono componenti importanti del nostro io da non dover essere sottovalutati. E la scrittrice in queste due libri riesce a rendere, con un linguaggio chiaro e semplice, quanto questi concetti siano fondamentali e necessari nei più piccoli. Attraverso le sue parole sono stata trasportata a leggere sempre di più della storia di Mina o del Capitano e ad immedesimarmi nei due personaggi, anche se sono adulta. Perché noi siamo i primi a dover ricordare l’importanza degli affetti, dell’amore e quanto i momenti bui ci rendano, in realtà, solo più forti e ci insegnino tanto.

Inoltre ho trovato davvero molto belli i disegni che hanno accompagnato le due trame. Un modo anche per affascinare ancor di più i bambini e far sorridere noi grandi. Magia, poesia e tenerezza, come scrive Vanessa, sono caratteristiche delle sue storie e della sua prosa cristallina.

Insomma si tratta di due fiabe che consiglio sia a voi adulti che ai più piccini. In grado di trasportare il lettore e di insegnare molto. Perché non è mai tardi per lasciare anche una piccola traccia in ognuno di noi. Amazon 

Marta: C’era una volta un piccolo paese dove si stava per svolgere un evento molto speciale: il matrimonio della figlia del Sindaco! Quando, all’improvviso, arriva un problema: c’è un sottomarino in paese! Come è arrivato sin lì? E perché quello strambo capitano vuole fare guerra a tutti, distruggendo tutti i dolcetti del matrimonio e scagliandoli contro tutti?
Guerra sembra essere il suo unico scopo e tutto il resto è messo da parte con un sonoro “Bubbole” che ripete di sovente.
Saranno gli abitanti del paese, con piccoli gesti, semplici parole e sorrisi speciali a spingerlo a comprendere che ci sono valori più importanti, che le guerra deve essere messa da parte per vivere in pace, scoprendo le piccole gioie della vita.Con questo breve riassunto penso di avervi detto anche troppo, quindi passo subito alle mie considerazioni.
Questa storia, come ogni favola, si legge in maniera assolutamente scorrevole. Nel giro di poco tempo, potrete regalare ai vostri bimbi, piccole emozioni, ma anche risate, grazie a questo strambo personaggio e a tutti coloro che ruotano attorno a lui.
Il Capitano mi ha ricordato un po’ lo Scrooge di Paperone, che porta in scena una delle opere più conosciute, e adatte a questo periodo, di Charles Dickens: Canto di Natale. Anche lui, infatti, ripete spesso, sdegnato, la parola Bubbole, incapace di comprendere quanto quei piccoli gesti di speranza, amore e affetto, possano donare felicità e calore al cuore. Il protagonista di questa storia è, infatti, molto antipatico agli inizi. Il suo unico scopo è inventarsi una nuova guerra, per porre fine alla noia.Ma, una bambina, un ragazzino, una vecchietta e il suo orto, un vecchio pescatore un po’ sordo, un uomo con la passione per le carte e una donna capace di donar affetto, riusciranno a fargli aprire gli occhi e il cuore e comprendere che alla guerra si può e deve rinunciare.Tutti questi personaggi, in un modo o nell’altro, riusciranno a toccare anche il vostro cuore.
Il libro si suddivide in diversi capitoli molto brevi, che mettono in luce le diverse avventure e conoscenze del nostro Capitano. Il linguaggio è semplice, come quello tipico delle letture rivolte ai più piccoli. Si legge davvero in pochissimo tempo e lascia un sorriso sulle labbra.A mio avviso, l’autrice è riuscita a creare una tenera storia che tocca il cuore, con una spruzzata di originalità ed allegria. Una storia adatta sicuramente ai più piccoli, che si divertiranno a leggere delle avventure di questo strambo personaggio e rideranno al suon di “Bubbole”. Perfetta come lettura della buona notte o per trascorrere un magico pomeriggio natalizio in compagnia dei regali, per me, più preziosi: i libri.
Però, è adatta anche a chi è più grandicello e ha voglia di tornar bambino. Sicuramente non resterà sorpreso, entusiasta, ma… troverà il sorriso, ne sono certa. Basta approcciarsi alla lettura tenendo conto del genere e del target, ovviamente. Non fatevi troppe aspettative.Il messaggio, poi, seppur non nuovo sarebbe da metterlo in testa a tante di quelle persone che preferiscono la guerra alla vita, l’odio all’amore e che non riescono ad apprezzare la bellezza delle piccole cose, di quei piccoli gesti di affetto che ti scaldano il cuore. Goodreader