Recensioni Mina e il Guardalacrime

Una fiaba davvero originale e delicata, che incanta i bambini anche per le sue illustrazioni vivaci.Lessico ricco e ricercato.

Giulia: Una storia particolare, accompagnata da illustrazioni vivaci e colorate, che parla ai bambini in modo delicato ed efficace di sentimenti ed, in particolare, della commozione e dell’utilità del dolore, nonchè del fatto che ciascuno è unico e speciale, al di là delle apparenze.
Il racconto si presta bene alla lettura ad alta voce, è preceduto da una simpatica filastrocca e, alla fine, LacriMina si rivolge direttamente ai lettori, per spiegare loro la morale della sua avventura e salutarli (mio figlio, cinque anni, non manca mai di ricambiare il saluto!).
Come genitore, io ho apprezzato molto il lessico ricco della fiaba, lontano dal “bambinese”, ossia da quella ripetitività povera che spesso caratterizza i libri per bambini. Amazon 

Una storia tenera tenera per tutte le età

Ornella: Dopo il “Sottomarino…” un altro libro da leggere a “bambini” di tutte le età, dai tre ai 99 anni. Con la delicatezza e la semplicità che la contraddistinguono Vanessa ha saputo ancora una volta proporre un grande insegnamento attraverso una fiaba tutta da “gustare” ( come si gusta un bonbon). La piccola Mina con il saggio Guardalacrime insegnano l’importanza di apprezzare le proprie inclinazioni, i propri difetti o talenti che siano, apprezzare se stessi, insomma. Vanessa, come dice nell’introduzione, vuole insegnare con la dolcezza, non con le imposizioni o le “prediche”. Non posso che confermare la validità della sua tesi: sono un’insegnante e sperimento quotidianamente quanto poco utili siano le raccomandazioni. Ricorro spesso, nelle mie pratiche didattiche, alla lettura di storie che fanno riflettere divertendo. Ho lavorato con “Un sottomarino in paese” inserendolo in un progetto lettura condiviso con tante altre classi della mia regione (Valle d’Aosta) . Ora ho acquistato “Mina e il Guardalacrime” e intendo proporlo ai miei alunni, con la certezza che piacerà tantissimo. Amazon 

La magia della piccola Mina entrerà nel vostro cuore

Damiano: Lavoro da anni come bibliotecaria e lettrice nelle scuole e sono sempre alla ricerca di libri interessanti da proporre ai miei piccoli utenti.
Già guardando la copertina viene voglia di aprire il libro e accompagnare la dolcissima Mina nella sua avventura. La storia semplice ma allo stesso tempo ricca di significato e le figure tenere e facilmente comprensibili anche per i bimbi più piccoli lo rendono un libro assolutamente adatto ad affrontare un tema delicato come quello delle emozioni.
Sto preparando un laboratorio per i bambini della biblioteca utilizzando questo libro e devo dire che fornisce moltissimi spunti interessanti.
Comprerò sicuramente altre copie da regalare ai bambini delle mie amiche e lo consiglieró alle insegnanti che conosco come punto di partenza per una eventuale programmazione didattica sulle emozioni.
La magia della piccola Mina è già entrata nel mio cuore e non vedo l’ora di leggere le prossime fiabe bon bon!!!
Maddalena Amazon 

Consigliato

Enrica: La favola moderna di. Vanessa Navicelli rafforza l’intelligenza emotiva: aiuta i bambini, ma anche gli adulti, a riconoscere e a gestire consapevolmente sentimenti ed emozioni! Bellissima! Amazon 

Favola per grandi e piccini

Cliente Amazon: Sono una insegnante di scuola primaria. Ho acquistato questo libro per poter avviare un lavoro sulle emozioni con i miei alunni. Le mie aspettative son state di gran lunga superate. E’ una storia coinvolgente, accattivante, con una grafica sapientemente costruita e che cattura l’attenzione dall’inizio alla fine. Il classico lieto fine c’è, ma non è scontato. Aiuta a riflettere ed è semplice immedesimarsi in Mina,il personaggio principale. Capisco come sia possibile che l’autrice abbia già intrapreso vari percorsi e laboratori nelle scuole basandosi su questa sua creazione.  Amazon 

Lacrimucce

Francesca Marcomini: Stupendo! Mia figlia mi chiede sempre di leggerlo perchè si è affezionata a Mina “la protgonista”. Mina è alla ricerca di risposte su se stessa e pensa sempre alle più scontate, alla fine invece avrà una piacevole sorpresa.
L’autrice ha inserito poesie e filastrocche per introdurre il racconto e sono meravigliose. Amazon 

Quante emozioni può avere una lacrima? Non è solo tristezza! Ma felicità, stupore, commozione, gioia, euforia…

Sergio Vacchini: Noi “GIROTONDINI” (alunni della scuola d’infanzia “IL GIROTONDO” – ISTITUTO COMPRENSIVO CESARE ANGELINI di PAVIA) lo sappiamo bene perché, per due mesi, abbiamo conosciuto e approfondito, attraverso il libro “MINA E IL GUARDALACRIME” dell’autrice VANESSA NAVICELLI, il variopinto mondo delle emozioni suscitato da Mina, protagonista principale della storia, insieme ad altri strani ed interessanti personaggi: la RISATA, la NOTA MUSICALE, il SALICE PIANGENTE, la GOCCIA DI RUGIADA e le GOCCE DI PIOGGIA.
Il buono e saggio GUARDALACRIME ha salvato MINA dalla pozzanghera, nella quale voleva gettarsi per disperazione, ritenendo di essere unicamente portatrice di tristezza e di dolore. Da qui, insieme alle nostre maestre, abbiamo riflettuto sul VALORE che ciascuno di noi ha nell’essere DIVERSO dagli altri. La DIVERSITA’ è stata percepita e vissuta come RICCHEZZA e NON come LIMITE!
Le caratteristiche e le capacità che ognuno possiede se vengono CONDIVISE diventano un VALORE AGGIUNTO a ciò che si E’ e che si HA.
Al termine di questo progetto i bambini sono stati più consapevoli delle loro emozioni che hanno imparato a conoscere, manifestare e contenere. Noi insegnanti, Gloria e Maria Clara, siamo molto soddisfatte degli obiettivi raggiunti che si sono collegati perfettamente al soddisfacente lavoro di integrazione fatto nella nostra sezione.Il libro MINA E IL GUARDALACRIME è stato uno strumento utile ed efficace per sviluppare la capacità introspettiva dei bambini.
L’incontro con l’autrice è stato il momento conclusivo, durante il quale i bambini hanno potuto interagire con VANESSA e soddisfare tutte le curiosità che la sua storia ha saputo suscitare.
Avevamo già lavorato sul libro precedente dell’autrice UN SOTTOMARINO IN PAESE con un progetto sulla pace. Amazon 

Mina e il guardalacrime, la fiaba delle emozioni

Marialuisa: Mina e il guardalacrime, una fiaba bon bon fresca, frizzante, che parla di emozioni e che ha come protagonista una piccola e dolcissima lacrima, Mina, la quale intraprenderà un viaggio in cui incontrerà vari personaggi che in alcuni casi la faranno sentire sbagliata, diversa; ma anche qualcuno che l’aiuterà a credere in sé stessa e ad accettarsi. Un libro che affronta con leggerezza argomenti importanti come l’accettazione e la fiducia in sé stessi e che ha offerto molti spunti di riflessione per parlare di emozioni ai miei bambini. Le illustrazioni sono accattivanti e hanno ispirato i miei alunni nella riproduzione dei personaggi della fiaba in cui si sono maggiormente immedesimati. Da cosa cosa e dopo aver letto il libro è nato un progetto sulle emozioni. Amazon 

É stato un acquisto a scatola chiusa, conoscevo già come scrive l’autrice.

Andrea: Bella e simpatica la storia adatta a più fasce d’età. In più molto belle le illustrazioni, ben amalgamate con il testo. Insomma un libro da comprare e regalare a pioggia :-) Amazon 

Una bellissima fiaba per piccoli e… grandi!

Silvana Sanna: Dopo aver letto “Il sottomarino” che mi aveva letteralmente conquistata, e aveva entusiasmato i bambini ai quali, dopo essermelo goduto, avevo regalato il libro, ho acquistato questa nuova opera di Vanessa Navicelli sicura di non rimanerne delusa. E difatti anche la deliziosa Mina e il saggio Guardalacrime mi sono piaciuti infinitamente. Anche qui l’autrice evidenzia sensibilità, delicatezza e fantasia, e una capacità speciale di accostarsi alla psicologia dei più piccoli e di suscitare la loro curiosità facendo leva su aspetti importanti della loro età e inserendo, come nella tradizione delle favole più belle, tra le pieghe di una narrazione avvincente, insegnamenti preziosi per i più piccoli. Ma anche per i grandi…
Una favola che i miei due piccoli amici a cui ho regalato il libro hanno apprezzato moltissimo. E ora, nell’attesa di assaporare il prossimo bon bon, non posso fare a meno di dire a Vanessa: brava, brava, avanti così! <3 Amazon 

Una piccola lacrima per una grande storia!

Roberta Corbellini: Sono un’insegnante della scuola primaria e sono sempre alla ricerca di nuove storie da leggere ai miei bambini….devo dire che non è semplice perché le storie “veramente” belle nel panorama letterario contemporaneo sono rare…..non è il caso di questa nuova autrice italiana.
Lo scorso anno ho conosciuto per caso il suo primo libro “Un sottomarino in paese” ed è stato amore “a prima lettura”…una storia semplice,divertente ma ricca di valori come l’amore e l’amicizia…I bambini sono rimasti entusiasti!!Così appena ho saputo del nuovo libro l’ho acquistato immediatamente e….anche questo non mi ha deluso….anzi….seppur differente dal primo, questa è una fiaba,piccola e dolce in cui si parla di emozioni….è stupenda..
Inoltre il libro è accompagnato da illustrazioni bellissime! Non vedo l’ora di leggerla ai miei bambini….
Roberta Amazon 

Una fiaba stimolante, tenera e moderna

Camera Maria Teresa: Una fiaba stimolante, scritta in una lingua precisa, che non concede nulla al ” bambinese” finto semplice, ma che invita a comprendere il significato di nuove parole.
Una fiaba tenera, che genera immediata empatia: come non condividere i pensieri e i dubbi della piccola lacriMINA, sola a porsi domande in un mondo pieno di di gente tronfia e sicura di sè?
Una fiaba moderna, nella quale emergono, necessarie oggi più di sempre, l’importanza della differenza e la consapevolezza del proprio valore e del proprio posto nel mondo.
Una fiaba necessaria perché sottolinea che le emozioni sono il sale della vita.
Le illustrazioni sono davvero accattivanti e con pochi tratti delineano le caratteristiche dei protagonisti.
Dopo “Un sottomarino in paese” (della stessa autrice) che con grande piacere ho letto da maestra ai miei alunni, ecco una nuova piccola, delicata storia che con gioia racconterò da nonna alla mia nipotina. Amazon 

Perfetto per un progetto didattico sulle emozioni (e altro ancora)

Vera Tognoni: Non è facile parlare di emozioni ai bambini e Vanessa Navicelli riesce a farlo con estrema semplicità ed efficacia.
Per questo consiglio la lettura di questo libro non solo ai genitori per i propri bambini, ma anche alle insegnanti di scuola dell’infanzia come me.
Ho utilizzato il precedente racconto della stessa autrice, “Un sottomarino in paese”, per un progetto didattico dell’anno passato e vorrei ripetere l’esperienza con questa nuova storia che offre molti spunti.
È importante che i bambini riconoscano le loro emozioni e le riescano ad esprimere. La lettura di questa fiaba può senz’altro aiutare i piccoli a non avere paura di quello che si prova.
I miei bimbetti hanno adorato il Capitano del sottomarino e sono sicura che si innamoreranno tutti di Mina e del Guardalacrime! Anche grazie alle dolcissime e vivaci illustrazioni.
In attesa delle prossime Fiabe Bonbon, ci gustiamo questa prima caramella… Amazon 

Perfetta simbiosi tra testo e illustrazioni

Cliente Amazon: Ho comprato questo libro attratta dalla copertina, davvero dolcissima. E il contenuto è stato assolutamente all’altezza delle aspettative.
Ne ho preso una copia per i miei figli. È piaciuto talmente tanto che poi ne ho comprate altre 3 copie da regalare ai loro amichetti!
Non solo: i miei bimbi hanno voluto portarlo a scuola, e in materna l’hanno letto assieme alla maestra e ai compagni di classe.
L’autrice ha scritto un testo molto tenero e allo stesso tempo stimolante, ricco di spunti per un bambino e anche per un genitore.
L’illustratrice ha trasformato meravigliosamente le parole in immagini. Le illustrazioni trasmettono una grande sensibilità e bravura. Amo anche l’attenzione ai dettagli che c’è in queste tavole.
Trovo che ci sia davvero una perfetta simbiosi tra testo e illustrazioni, una grande empatia, e questo, ovviamente, dà un valore aggiunto al libro (non è una cosa che capita spesso!).
Fantastico libro per iniziare ad affrontare insieme ai bambini il tema delle diverse emozioni e di quanto sia importante esprimerle.
Considero questo libro un ottimo acquisto. (Anche per il rapporto qualità/prezzo.) E penso ne comprerò altri da regalare. Amazon 

Tanta tenerezza e fantasia, nessuna banalità.

Maggie. Mi è piaciuta subito l’idea di una collana di Fiabe Bonbon.
Ho comprato questo libro per le mie nipotine. Lo abbiamo letto assieme.
Una bellissima fiaba, delicata e profonda.
Tanta tenerezza, nessuna banalità.
C’è una grande cura sia nella scrittura che nelle illustrazioni.
Il finale è molto originale, non me lo immaginavo nemmeno io. Ti lascia con un sorriso e con della dolcezza “in bocca”, proprio come una caramella.Leggendo il libro si sente del vero affettoe dell’attenzione per il mondo dell’infanzia, per la magia che racchiude. (Ed è un valido promemoria anche per gli adulti.)
Pur essendo una storia breve, ci sono piani di lettura diversi. Come nella migliore tradizione delle fiabe, c’è un messaggio che riguarda anche gli adulti, ad esempio sul valore di ognuno di noi e su quanto sia preziosa la nostra vita.
Divertente e fantasiosa la storia extra, dopo la fiaba, (nella postfazione) sulle riflessioni della protagonista, LacriMina, e sul mondo magico dove vive e dove le Fate creano i bonbon dai mille sapori.
Alle mie nipotine è piaciuto molto.
Bellissimo libro.
Amazon 

Una scrittura cristallina e impeccabile, ma anche tanto cuore

Giacomo.  Mi sono “bevuto” in un lungo sorso la fiaba: ma che nitore, che incanto, che atmosfera rarefatta e fatata… In un istante mi sono sentito proiettato anch’io nel mondo sognato da bambino. È durissimo l’impatto tra la realtà che si vive oggi e i sogni di allora, che io quasi vedo corrispondere a quel desiderio profondo di pienezza, giustizia, bellezza e verità che ci portiamo dentro. Ma la chiave di tutto sta forse nell’introduzione, in cui l’autrice afferma che tenere ancora vivi questi sogni e aspirarvi nonostante tutto è l’unico modo per rendere la vita migliore.

Come riesce a plasmare parole e immagini creando un’atmosfera dolcissima, ovattata e fatata. Penso a quanta opera di cesello ci stia dietro per arrivare a una scrittura così cristallina e impeccabile. Tutto fila che è un piacere. Ma penso anche al cuore che ci vuole perché ogni frase non suoni a vuoto ma sia resa intensa e palpitante. Mi sa che i bimbi sono la categoria di lettori più implacabili nel giudizio: se uno “ci fa dentro” con i sentimenti lo sgamano subito ed è perduto!

Bella davvero l’idea delle fiabe bonbon. Permette di gettare le basi per una collana e di associare le pagine di ogni suo libro ad un sapore e ad un colore. In effetti la lettura lascia in bocca una dolcezza incredibile.

Non credo ci siano poi tanti autori di fiabe per i bimbi che curano così maniacalmente ogni aspetto e che ci mettano l’anima come fa quest’autrice. Mina e gli altri bonbon che verranno meritano tantissima fortuna.
Amazon 

Aiuta i bambini a… guardarsi dentro!

Cliente Amazon. Conoscevo molto bene il primo libro di Vanessa Navicelli (Un sottomarino in paese), perché all’asilo da mia figlia l’hanno trattato con laboratori di lettura e l’hanno sviluppato come tema centrale della recita di fine anno.
Entrambi i libri trasmettono messaggi positivi, di cui i bambini hanno tanto bisogno al giorno d’oggi, secondo me! Messaggi che si prestano molto bene ad essere approfonditi anche a scuola e all’asilo, attraverso il confronto con i compagni.
I miei figli adorano i libri di Vanessa Navicelli…il “grande” (7 anni) preferisce Un sottomarino in paese, mentre la “piccola” (4 anni) preferisce Mina e il Guardalacrime, forse più facile ed intuitivo, adattissimo all’età prescolare.
Insomma, una piacevolissima lettura e un utile spunto di riflessione per stimolare i bambini a…guardarsi dentro!
Lo consiglio assolutamente
Amazon 

Una fiaba per tutte le età

Davide. Avevo già regalato diverse copie del primo libro di questa autrice.
Poi ho scoperto che i bimbi di una coppia di miei carissimi amici l’avevano incontrata in una presentazione organizzata dalla loro scuola e ne erano stati entusiasti. Sia di lei che del suo primo libro, una fiaba sulla pace.
Per questo, quando ho visto che aveva pubblicato una nuova fiaba, ho pensato subito a un regalo per loro.
È piaciuta moltissimo, persino alla nonna!
Mi hanno raccontato che ha iniziato a leggerla prima di andare a letto, ma non l’ha finita (è una storia breve, ma la nonna è anziana…). Così, dopo un po’ che si era coricata, l’hanno sentita tornare in cucina perché voleva vedere come andava a finire!!! E ci si è commossa, era contenta della lettura esattamente come i bambini.

Ne ho presa poi un’altra copia per un mio nipotino e questa, incuriosito, l’ho voluta leggere anch’io, prima di regalarla.
La storia è scritta davvero molto bene. Divertenti anche le filastrocche. E le illustrazioni sono stupende, anche nei dettagli (ad esempio i cartelli in mano agli animaletti, un po’ come nei fumetti).
Mi è piaciuta anche l’introduzione e la spiegazione di cos’è questa nuova collana di Fiabe Bonbon.
La postfazione, in cui l’autrice lascia la parola alla protagonista, è bella quanto la fiaba stessa!
E ha fatto venir voglia anche a me di assaggiare le caramelle magiche!!!

Non posso svelare il finale, ovviamente.
Dico solo che è proprio una piccola poesia che non può non far sorridere e intenerire.
A qualsiasi età.Amazon 

Una fiaba tenerissima

Valeria. Mi sono innamorata della storia della lacrima Mina e della sua tenerezza ma anche dell’idea preziosa che questa storia racconta, parlando direttamente al cuore di chi legge e chi l’ascolta.

Ottima come lettura della buonanotte ma anche per parlare di sentimenti con i propri bambini.

Le illustrazioni a colori sono state realizzate a mano e donano un tocco ancora più intimo alla fiaba dando vita alla storia in maniera delicata e poetica.

In questa fiaba troverete poesia, magia, dolcezza. Le emozioni sono al centro della storia insieme ad altri messaggi molto importanti da scoprire insieme ai propri bambini, come l’importanza del non fermarsi alle apparenze e la capacità di apprezzare se stessi e i propri talenti.

Mina e il Guardalacrime è la prima delle storie che andranno a comporre la collana delle Fiabe Bonbon e, proprio come tutti i bonbon, viene subito voglia di scartarne un altro.

Assolutamente da leggere! Amazon 

Una fiaba per grandi e piccini

Cliente Amazon. In un mondo in cui i sentimenti si stanno via via perdendo, Mina, una piccola lacrima, aiuta grandi e piccini a riscoprire cosa significa emozionarsi per i piccoli piaceri che la vita quotidiana ci riserva.
Consiglio a ciascun adulto di leggerlo più volte; la prima, tutta d’un fiato per lasciarsi trasportare dalla storia e, tutte le altre volte, con più calma, per potersi meglio immedesimare in Mina (dai, ammettiamolo, siamo un po’ tutti come questa piccola lacrima, che tenta di fuggire pensando di arrecare solo dolore alle persone e, sì, ognuno di noi sogna di essere trovato e “salvato” dal suo Guardalacrime, magari dopo un viaggio avventuroso e strabiliante).
Ai genitori, invece, suggerisco di leggerlo ogni sera ai propri bimbi, per farli addentrare in un mondo sognante e per non far perdere loro quella spensieratezza e quella ricchezza di sentimenti di cui sono portatori.

Considero questo libro una piccola e preziosa poesia da regalare a chi ha una voglia matta di bon bon… Amazon 

Una festa a tema per Mina e i bonbon magici!

S. P. Questa fiaba è una piccola perla. Con illustrazioni morbide, tonde e dolcissime.
Mi è piaciuto tutto: il contenuto fantasioso e originalissimo, lo stile semplice e immediato, la garbatezza del dire e la sensibilità del raccontare… Anche dell’autrice nel presentarsi!

Mia figlia ha appena iniziato la scuola primaria e credo si riconosca nella piccola Mina che va alla scoperta del mondo.
In fondo, i bambini che iniziano la materna o i piccoli della primaria si allontanano da casa per la prima volta, un po’ come la protagonista di questa storia; e così il suo breve viaggio può offrire anche a loro tanti spunti su cui riflettere, assieme ai genitori o alle maestre.

L’idea di associare le fiabe a delle caramelle (i bonbon) è un’altra cosa molto originale e accattivante.
Dovrò cercare delle caramelle “fatate” come quelle di Mina (visto che ci son dentro pezzi di nuvole e di arcobaleno… piacerebbe a tutta la famiglia assaggiarle!).
Mia figlia ha già detto che, per il suo compleanno, vuol fare una festa a tema “Il mondo magico di Mina e delle sue caramelle”! E sarà lei a raccontare alle sue amichette di cosa sono fatti i bonbon e come vengono creati. Ah, e vuole un fiocco rosso da mettersi in testa, come quello di Mina!
Io, invece, avrò il compito di leggere la “Filastrocca delle Fiabe Bonbon” (con cui si apre il libro, bellissima!) per dare un inizio solenne alla festa.
Ho già pensato che, per preparare la loro merenda, userò gli ingredienti (quelli reali, gli altri li inventerò!) che l’autrice elenca come contenuti nei bonbon magici. Sono tutti cibi golosi ma sani, e piaceranno molto alle bambine (e anche alle mamme).
Coinvolgeremo anche mio marito che avrà il ruolo del saggio Guardalacrime e si aggirerà tra le piccole invitate per controllare, scherzosamente, che nessuna si metta nei guai!
Spero venga davvero bella la festa di Mina!

In quest’epoca così tecnologica, in cui già i bambini sono costantemente inghiottiti da videogiochi e realtà virtuali, trovare libri capaci di coinvolgerli (senza che ci sia un touch screen di mezzo!) e di mettere in moto così tanto la loro fantasia non è semplice.
“Mina e il Guardalacrime” è sicuramente un libro così! Quindi… lo consiglio senza esitazioni!!!
E aspetto, spero presto, gli altri di questa collana. Amazon 

Deliziosa lettura per bambini: una fiaba bon bon semplice e dolce

Ilaria De Vita La protagonista di questa fiaba deliziosa è LacriMina detta Mina, una piccola lacrima che un giorno sfugge al conto del Guardalacrime (un mago incaricato di tenere sotto controllo le lacrime) per andarsi a buttare in una pozzanghera, stanca di portare solo tristezza nei cuori delle persone. Durante il suo percorso incontra tanti personaggi anche bizzarri ma nessuno riesce a tirarla su di morale perché la piccola MIna non è consapevole del suo valore e crede di portare solo negatività nelle vite degli altri. Sarà solo alla fine della storia che scoprirà – e noi con lei – la sua vera natura e quanto sia importante e preziosa ognuno di noi.
Io e la mia nipotina a cui l’ho regalato abbiamo amato tantissimo questa storia tenera e delicata che parla di emozioni e dell’importanza di credere sempre in sè stessi. Consigliatissimo per bambini dai 4 anni e perfetto da leggere insieme ad alta voce. Buona lettura! Amazon 

Un mondo soffice per i nostri bambini

Anna: Io ho una bimba piccola e questo libro è stato un regalo perfetto per lei!
Le è piaciuta Mina, la protagonista, e s’è affezionata subito al Guardalacrime. Lo considera un amico. Dice che è buono come Babbo Natale!
Il formato del libro, grande e quadrato, è l’ideale per un bambino.
La scrittura è semplice ma poetica; così come lo è la trama. Molto piacevole anche per un adulto.
E le illustrazioni sono tenerissime!
Rileggiamo questa fiaba almeno una volta al giorno (quando mia figlia si affeziona a un libro, succede così!). E poi lei sta sulle illustrazioni da sola e ride, raccontandosi la storia (che sa già a memoria)!
L’autrice (come dice lei stessa) ha creato davvero un “mondo soffice” in cui lasciare che i nostri figli camminino sereni.
Ci sono notizie terribili dal mondo ogni giorno. E ogni giorno dobbiamo farci i conti.
Ecco, ogni tanto, potermi rifugiare con la mia bambina in un “piccolo mondo magico” fatto di dolcezza… è un vero toccasana!
Aspettiamo con ansia i prossimi libri di questa collana di Fiabe Bonbon.
Fino ad allora, rileggeremo Mina e staremo con lei e con il saggio Guardalacrime! Amazon 

Un dolce incontro.

Ele: Nel periodo natalizio (e anche in vista di compleanni vari), sono sempre alla ricerca di libri da regalare ai figli delle mie amiche.
Gironzolando su Amazon, ho visto la copertina di questo libro, con immortalati i due simpatici e sorridenti protagonisti. Hanno fatto subito sorridere anche me!
Così ho letto la sinossi e la storia mi è piaciuta davvero molto. Comprate al volo 4 copie!
Quando mi sono arrivate, prima di regalarle (ovviamente!) ho voluto leggere bene la storia e vedere com’era il libro.
Be’, mi ha incantata ancora di più!
Scritta con grazia, sensibilità e un pizzico di ironia, è una fiaba che affronta in maniera originale e divertente il tema delle emozioni.
Attraverso l’incanto di una magica avventura, insegna il valore e l’importanza di riconoscere i doni che abbiamo (che poi è l’inizio per vedere noi stessi e la nostra vita sotto una luce diversa).
La piccola dolcissima protagonista, attraverso un metaforico viaggio in cui non mancheranno momenti di tristezza e sconforto, imparerà ad amare se stessa ed essere felice.
È una fiaba che si legge tutta d’un fiato grazie alla scrittura scorrevole e brillante, delicatamente accompagnata dalle sfumature pastello delle bellissime illustrazioni.
Il libro è molto curato anche nei dettagli grafici (cosa che fa piacere).
Ad esempio, i numeri a fondo pagina sono inseriti in una piccola lacrima blu (un richiamo alla lacrima protagonista della storia).
Piccoli dettagli che fanno però da perfetta cornice a una bella e delicata storia!
Consigliatissimo per i bambini e per chi ha voglia di una fiaba ricca di poesia. Amazon 

Un balsamo per il cuore

Mascia: Considerato quanto mi era piaciuto il primo libro di questa autrice ho comprato anche il secondo per le mie figlie (10 e 8 anni). Come sempre l’ autrice sa trovare le parole e il modo per parlare ai bambini di argomenti importanti. In questo libro li prende per mano accompagnandoli con semplicita’ e naturalezza nel mondo delle emozioni, che per un bambino e’ da sempre il primo modo di comunicare con gli altri. Le mie figlie ne sono rimaste incantante. Amazon 

Bellissimo

Potino: Una bellissima fiaba. Piena di emozioni e tanto significato. La prima volta letta prima di Natale sotto le luci scintillanti dell’albero. Mio figlio di 6 anni si è subito appassionato anche se la storia è molto diversa da quella del “capitano” del “Sottomarino in paese”. Allo stesso modo si è emozionato ed anche commosso a comprendere chi è davvero “Mina” e di quale significato abbia. Bello, sul serio. Da rileggere e regalare! Simo Amazon 

Tenerezza e grandi sentimenti spiegati ai piccoli

Sonia: Secondo libro di questa autrice che trovo perfetta per parlare ai bambini (e non solo!) di sentimenti con la giusta fantasia che serve per appassionare i giovani lettori! Storia tenerissima. Lo consiglio! Amazon 

Per grandi e piccini

Gioia. Vorrei consigliare questo racconto sia ai grandi che ai piccini, in quanto in modo originale, aiuta a guardarsi dentro e riflettere sulla nostra quotidianità. Amazon 

Bellissima fiaba

Ilaria Amoruso: La Navicelli è un’amabile scrittrice. In entrambi i casi riesce a sottolineare concetti importanti della vita e ad inscatolarli in qualche espediente che sia comprensibile e arrivi diretto ai bambini. La potenza della storia di Mina, per esempio, è così fondamentale da renderla una fiaba che anche un adulto dovrebbe leggere.

La forza del pianto e del suo significato non andrebbe mai trascurata, così come l’amicizia e l’amore sono componenti importanti del nostro io da non dover essere sottovalutati. E la scrittrice in queste due libri riesce a rendere, con un linguaggio chiaro e semplice, quanto questi concetti siano fondamentali e necessari nei più piccoli. Attraverso le sue parole sono stata trasportata a leggere sempre di più della storia di Mina o del Capitano e ad immedesimarmi nei due personaggi, anche se sono adulta. Perché noi siamo i primi a dover ricordare l’importanza degli affetti, dell’amore e quanto i momenti bui ci rendano, in realtà, solo più forti e ci insegnino tanto.

Inoltre ho trovato davvero molto belli i disegni che hanno accompagnato le due trame. Un modo anche per affascinare ancor di più i bambini e far sorridere noi grandi. Magia, poesia e tenerezza, come scrive Vanessa, sono caratteristiche delle sue storie e della sua prosa cristallina.

Insomma si tratta di due fiabe che consiglio sia a voi adulti che ai più piccini. In grado di trasportare il lettore e di insegnare molto. Perché non è mai tardi per lasciare anche una piccola traccia in ognuno di noi. Amazon 

Mina e il Guardalacrime è un libro scritto per insegnare ai bambini il valore di una lacrima

Sempre mamma:  Mina è una piccola lacrima che decide di fuggire perchè stanca di portare dolore e disperazione in tutte le persone che incontra. Ha intenzione di trovare una pozzanghera per sparire in essa, per porre fine al dolore che prova e che fa provare. Il saggio Guardalacrime preoccupato per la sua assenza, parte alla ricerca di Mina. La troverà? Farà in tempo a fermarla prima che trovi una pozzanghera?

È la storia di un viaggio, di incontri strani, di conoscenza di ciò che circonda Mina, ma anche di se stessa. Amazon 

Mina_primo piano tonda

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva